Libia governo entro l’8 ottobre, social network protagonisti delle scelte governative

24

Il prossimo governo libico sarà un governo di dialogo nazionale, che avrà lo scopo di soddisfare le aspettative della gente, ha assicurato il Primo Ministro, Mustapha Abu Chagour in un comunicato stampa inviato all’agenzia PANA. Il Primo Ministro ha riferito di aver parlato con i leader dei partiti politici, […]

coalizioni di partiti e indipendenti delle diverse parti politiche per formare il governo di consenso nazionale. Egli ha dichiarato che la Commissione da più di una settimana sta analizzando e selezionado le candidature che sono giunte a centinaia ed il lavoro è quasi terminato. Il Primo Ministro ha promesso di presentare il suo governo al Congresso Nazionale generale prima dell’8 ottobre. Il prossimo governo, che sostituirà il team di transizione formato dopo la caduta del regime di Gheddafi,resterà in carica per 18 mesi durante i quali dovrà deliberare la costituzione, la prima carta costituzionale in più di mezzo secolo e dovrà anche preparare il terreno alle prossime elezioni libere.  

Secondo le fonti di PANA il primo ministro sta affrontando enormi difficoltà nella nomina dei membri del governo, incluse le posizioni di sovranità degli Interni e della Difesa, molti libici hanno espresso, attraverso i social network, il desiderio di vedere questi due ministeri affidati a persone competenti, tenendo conto del fallimento registrato dal precedente governo non era in grado di affrontare la situazione della sicurezza.