Libia: sgomberati gli operai dai pozzi petroliferi

71

LIBIA – Tripoli. 12/03/15. Continua l’evacuazione del personale straniero dai pozzi petroliferi in Libia. La News Corporation Mellitah Oil and Gas ha deciso di chiudere per motivi di sicurezza i suoi campi petroliferi.

La stessa cosa ha fatto la Zueitina oil company dal campo 74 e dal Al-Feda and Al-Hakeem. Attualmente stanno lavorando i capi 103 A e 103 B  ha detto una fonte anonima all’agenzia Reuters. Egli ha sottolineato che è in corso il caricamento di greggio sulla petroliera battente bandiera della Liberia dal porto di Zueitina. Gli operai hanno raggiunto ad est dei giacimenti petroliferi è stato attaccato da militanti negli ultimi tempi.