Tripoli: chiuse ambasciate britannica e canadese

49

LIBIA – Tripoli. 30/11/13. Ieri sera sono state sospese le attività delle ambasciate britanniche e canadesi in Libia a causa del degrado della sicurezza in prossimità della capitale Tripoli fino a nuovo avviso.

L’ambasciata britannica ha annunciato giovedì sera, 28 novembre, che il processo di rilascio dei visti sarà esente da sospensione, e che continueranno ad essere rilasciati attraverso l’Ufficio dell’Ambasciata dello stato. Ieri hanno fermato l’attività all’ambasciata canadese a Tripoli. La paura è di essere attaccati dalle brigate armate.