Mosca offre appoggio a Beirut

46

RUSSIA – Mosca. 12/01/15. Il Ministero degli Esteri russo ha continuato la sua ferma condanna contro le forze estremiste che stanno cercando di destabilizzare la situazione in Libano per compiere atti di violenza e il settarismo. Il ministro per gli interni libanese conferma il coinvolgimento di “Daash” nel bombardamento di Jabal Mohsen.

La Russia ribadisce il suo sostegno per l’integrità della sovranità e del territorio e la stabilità del Libano, e la disponibilità a fornire il supporto per il governo libanese contro il terrorismo internazionale. Il ministro per gli esteri russi hanno fatto le condoglianze alle famiglie colpite dagli atti di terrorismo e ha espresso un augurio di pronta guarigione verso i feriti. Il ministero degli Esteri russo ha ribadito la necessità di un veloce ed equo processo verso gli organizzatori dell’atto terroristico a Tripoli. Nell’attentato di Tripoli in Libano hanno perso la vita 9 persone  e ne sono state ferite 35 nell’attentato suicida in un caffè nel Jabal Mohsen a Tripoli, nel nord del Libano.