Lesotho al voto

41

LESHOTO – Masereu. 27/02/15. Il popolo del Lesotho ritornerà alle urne sabato per eleggere il parlamento dopo il tentativo di colpo di stato dell’agosto 2014.

Venti i soggetti politici che si contendono la guida del paese. Secondo Jeune Afrique è difficile trovare grosse differenze ideologiche tra i partiti principali: «tutti promettono 2 milioni di posti di lavoro e la riduzione della povertà». Tre quarti delle case nel paese non sono ancora collegate alla rete elettrica e un terzo non ha acqua corrente si legge in un sondaggio di una azienda sudafricana. Il Sud Africa è particolarmente preoccupato per la stabilità del suo vicino più piccolo, che è completamente racchiuso nel suo territorio. E se l’economia Lesotho è fortemente dipendente Sud Africa, ha investito miliardi di dollari per fornire acqua alla zona di Johannesburg.