Leopard tedeschi per l’Arabia saudita

25

L’Arabia saudita vuole acquistare tra i 600 e gli 800 carri Leopard tedeschi, più del doppio di quelli preventivati. I sauditi volgiono acuiistare, nel dettaglio, 300 Leopard-2, il principale carro amrato tedesco prodotto su licenza anche in Spagna. Arrivando a 800 carri, la commessa avrà il valore di 10 miliardi di euro rivelandosi una delle più grandi commesse per l’industria tedesca mai effettuate. 

Ma le resistenze alla commessa non mancano: la Cancelleria gli Esteri e la Difesa si opporrebbero mentre favorevole sarebbe il ministero dell’Economia.  L’accordo per la prima tranche (300 unità) è già pronta per la firma e i sauditi vorrebbero che l’intera commessa venisse approvata entro il 20 luglio, prima del Ramadan.