Doppio attentato ISIS a Tartus e Jableh, Siria, 75 morti

7

SIRIA- Latakia. 23/05/2016. ISIS rivendica attentato a Jableh e Tartus dove sono morte 75 persone. Non si ferma la scia di odio seminata da ISIS. Da ottobre ad oggi nonostante i bombardamenti e la perdita di territorio non è diminuita la ferocia contro chi non la pensa come ISIS in Siria o Iraq. 

Altre fonti, agenzie di stampa locali,  dicono che i morti sono saliti a 98 e 45 i feriti. Tre le esplosioni avvertite. Nel frattempo nella stessa area i ribelli stanno sparando razzi a Jableh.  Nell’area sono ripresi i combattimenti da alcuni giorni. Ieri i ribelli legati a l Free Syrian Army, 32, hanno scritto un comunicato stampa da Damasco, Daria o Darayya, dove annuncaivano la ripresa delle ostilità contro Assad viste le continue violazioni del cessate il fuoco. Ritorna dunque critica la situazione in Siria.