La Russia allenta l’embargo sulla Libia

41

Il giorno prima di lasciare il posto al neoeletto presidente Vladimir Putin, l’uscente Dmitrij Medvedev ha alleggerito l’embargo sulla vendita di armi nei confronti della Libia. 

Il decreto prevede: «La vendita, il rifornimento o la consegna alla Libia di armamenti e materiali relativi, sia per quel che riguarda la formazione alluso, l’addestramento, l’assistenza tecnica e finanziaria e ogni altro aiuto di cui abbia bisogno il governo libico per garantire la sicurezza».