In Croazia arriva il petrolio di Erbil

46

IRAQ – Baghdad. 18/08/14. Il petrolio del Kurdistan iracheno arriva in Croazia, fonte croata (lotarna) ripresa da giornali iracheni. Secondo la testata 80 mila metri cubi di petrolio greggio sono arrivati ​​al Oumisala porto che si affaccia sul Mar Adriatico tra sabato e domenica.

Il quotidiano croato “Iotarna non sono un” sul suo sito web sabato notte ha scritto, citando una fonte della società Aanav che il governo era in procinto di trasferire petrolio: «La petroliera trasporta 80 mila metri cubi di petrolio greggio ed è arrivata ​​al porto Oumisala ed è previsto venga scaricata nella giornata di domenica (17 agosto ndr)». Non è stato possibile contattare la società Aanav per un commento immediato. Il giornale citando una fonte ben informata ha detto: «Abbiamo avuto quattro giorni prima della notifica di consegna della spedizione di petrolio dal Kurdistan iracheno. Il petrolio dovrebbe essere stato acquistato da un mall ungherese di energia e questo petrolio servirà per la sua raffineria. Tutti i documenti sono regolari e quindi non vedo nulla di controverso in questa spedizione».