Astana: adeguamento FATF contro il terrorismo

52

KAZAKHSTAN – Astana. 09/07/15. Il Senato ha esaminato il disegno di legge sulla lotta contro la legalizzazione (riciclaggio) dei proventi di reato e al finanziamento del terrorismo.

Il 9 luglio, la commissione finanze del Senato e del Comitato del bilancio considerata la seconda lettura del progetto di legge del Kazakhstan “Sulle modifiche ed integrazioni ad alcuni atti legislativi della Repubblica Kazakistan sul contrasto alla legalizzazione (riciclaggio) dei proventi di reato e al finanziamento del terrorismo”, fonte Kazakhstan Today. «Il disegno di legge ha lo scopo di portare la legislazione della Repubblica del Kazakhstan in conformità con le norme internazionali aggiornate del Financial Action per la lotta contro il riciclaggio di denaro e finanziamento del terrorismo (FATF). Il progetto di legge prevede un sistema di valutazione del rischio di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo, nonché un miglioramento meccanismi legali per la prevenzione della legalizzazione dei proventi di reato»,  ha riferito il servizio stampa del Senato. Il documento viene inviato alla Camera per l’approvazione.