Astana vara la prima moderna nave anti-sabotaggio

7

KAZAKHSTAN – Astana 24/07/2016. Il Kazakistan ha inaugurato la sua prima nave per le forze speciali della marina kazaka.

Secondo un comunicato della Difesa di Astana, è un vascello costruito dai cantieri del paese centrasiatico, ed è destinata all’antisabotaggio subacquea nelle operazioni di sicurezza dei porti. La nave è attrezzata anche per il rilevamento, la classificazione e la determinazione dei movimenti degli uomini rana e di moderne capacità di comunicazione e navigazione. Varata a Urlask, verrà condotta verso il Mar Caspio per tutti i test prima della sua entrata in servizio. L’entrata in servizio di una simile unità da combattimento è un passo importante per la marina kazaka vista la maggiore importanza geopolitica ed economica della regione, afferma il comunicato del ministero.