Cina-Europa, passando per Astana

11

KAZAHSTAN – Astana. 27/08/15. Secondo la testata Kazakhstan Today c’è un discreto aumento del numero di container di treni che fa avanti e indietro dalla Cina per l’Europa e viceversa passando per il Kazakstan.

«La ferrovia kazaka si è posta l’obiettivo di percorrere 1200 km al giorno per i primi sette mesi di quest’anno, i container di treni viaggiano prima a circa 1112 chilometri al giorno. Il nostro dunque è uno dei migliori indicatori del percorso Cina – Europa», ha fatto sapere il responsabile del Servizio stampa, Temir Zholy, della JSC” NC “Kazakhstan”. Il Kazakhstan ha saputo ottimizzare i tempi e quindi migliorare la sua performance di circa 88 chilometri al giorno. Alla stazione di Dostyk l’attesa del contenitore treno è stata ridotta a 4 ore e 30 minuti e alla stazione Iletsk 2 ore e 15 minuti precedentemente l’attesa si aggirava a 6 ore, e di 3 ore e 30 minuti rispettivamente, hanno dichiarato nel servizio stampa.