La Ceea armonizza le norme di bilancio

43

KAZAKHSTAN – Astana. 01/04/15. Continua la marcia per l’armonizzazione delle norme all’interno dei Paesi CEEA.

Secondo il Kazakhstan Today: «Il Collegio ECE ha approvato un progetto di accordo sulla formazione della metodologia bilancio indicativo di prodotti di gas, petrolio e prodotti petroliferi. il 31 marzo la Commissione economica eurasiatica ha affrontato una serie di questioni nel settore energetico, macroeconomia, politica economica e finanziaria e commerciale. L’assemblea ha approvato il progetto di accordo sulla metodologia di formazione di indicativi (previsione) i saldi di prodotti di gas, petrolio e prodotti petroliferi all’interno della CEEA, il servizio stampa della ECE». Tair Mansurov, membro del Consiglio (ministro) per l’energia e le infrastrutture ECE ha dichiarato: «L’adozione dell’accordo serve per assicurare l’armonizzazione degli approcci dei membri del sindacato per lo sviluppo di bilanci energetici nazionali e la formazione delle Previsioni di bilancio dell’Unione, sulla base di una metodologia unificata, il cui utilizzo contribuisce allo sviluppo equilibrato di un’unione mercato comune dell’energia, l’ottimizzazione e l’espansione delle forniture energetiche interstatali, approfondire la cooperazione FEC tra Stati membri». L’accordo è finalizzato a un coordinamento nazionale entro il 1 ° maggio di quest’anno. Ora il documento passa, il primo luglio 2015, al vaglio delle autorità competenti.