Moschea cecena in Israele

64

CECENIA – Grozny. 25/03/14. Il leader ceceno Ramzan Kadyrov, ha aperto una nuova moschea nel villaggio arabo di Abu Ghosh in Israele. Fonte Azattyq.

La moschea che è costata 10 milioni, è chiamata in onore di suo padre, Akhmad Kadyrov. Secondo il capo dell’amministrazione locale Isa Jabara, la Cecenia ha stanziato sei milioni di dollari per la costruzione iniziata nel 2012. La nuova moschea può ospitare fino a 30.000 fedeli ed è una delle più grandi in Israele. Secondo Jabar,  gli antenati di alcuni degli abitanti del villaggio sono originari della  Cecenia e del Caucaso.  Abu Ghosh si trova a nord-ovest di Gerusalemme e mantiene relazioni amichevoli con gli insediamenti ebraici vicini. Molti israeliani spesso vanno a Jabar per provare la cucina locale.