Tanzania: ricevere soldi via sms si può

72

TANZANIA – Dar es Salam. 28/02/15. Tigo, azienda di servizi per le Telecomunicazioni della Tanzania ha firmato un accordo con Vodacom Tanzania consentendo ai clienti di questi operatori di telefonia mobile di inviare e ricevere denaro sui loro telefoni cellulari.

La filiale di Millicom aveva formato una partnership simile con Airtel e Zantel nel mese di giugno 2014.
«Noi non disperano di trovare presto un accordo con Vodacom» aveva detto allora Diego Gutierrez, il Direttore Generale di Tigo, Tanzania, per l’annuncio della firma di una partnership tra l’operatore di telecomunicazioni e i suoi concorrenti Indiani di Airtel e Zantel (Etisalat) e Tigo, consentendo il trasferimento di denaro tra loro abbonati. I suoi desideri sembrano siano siano stati soddisfatti. In una dichiarazione rilasciata il 27 febbraio, la filiale del gruppo di telecomunicazioni lussemburghese Milicom ha detto di aver firmato un accordo con Vodacom Tanzania che consente a sei milioni di utenti del servizio di pagamento mobile Tigo di inviare – e ricevere denaro – a sei milioni di utenti della piattaforma M-Pesa nel paese dell’Africa orientale. Nel 2014, Millicom ha visto il suo numero di utenti di telefonia mobile in Africa crescere del 24,1% a 25,35 milioni nel 2014. Il numero di utenti dei servizi finanziari (Mobile Money) nella regione è cresciuto del 49,6 % anno su anno a 6,1 milioni di utenti. L’operatore è presente in Ciad, Congo, Ghana, Senegal, Ruanda e Tanzania.