Accordo sulla trasparenza Italia-Vaticano

4

CITTA’ DEL VATICANO – Vaticano 26/07/2016. Il Vaticano e la Banca d’Italia hanno firmato un accordo di cooperazione finalizzato a regolarizzare le loro relazioni e a porre fine ad anni di diffidenza italiana sulle operazioni della banca della Santa Sede.

L’accordo, come riportano le note dei due enti coinvolti, è stato firmato dal governatore di Bankitalia Ignazio Visco e da Rene Bruelhart, regolatore finanziario superiore del Vaticano; questo accordo arriva dopo anni di riforme finanziarie, la maggior parte delle quali avvenute sotto il pontificato di Francesco per portare il Vaticano e la sua banca in difficoltà rispetto agli standard internazionali, è teso a garantire la trasparenza e a combattere riciclaggio di denaro.