Cosa è la linea verde?

27

ISRAELE – Gerusalemme 06/07/21016. La maggioranza degli ebrei israeliani (52%) ritiene che Israele non dovrebbe rinunciare a più territorio in Giudea e Samaria, secondo il nuovo sondaggio Peace Index.

Solo il 36% degli intervistati, riporta Arutz Sheva7, ha dichiarato che avrebbe votato per il ritiro. Le opinioni del pubblico arabo erano, ovviamente, ben diverso: il 69% ha detto che se il referendum sul ritiro si fosse svolto avrebbero votato per il ritiro. L’indagine ha anche riguardato una serie di altre questioni, che hanno riflesso una chiara scissione di opinioni tra la maggioranza ebraica e minoranza araba di Israele. Un altro fatto emerso dal sondaggio è che la maggior parte degli israeliani in realtà non so cosa sia la “linea verde”:
solo il 15% degli ebrei israeliani erano “sicuri” della realtà della “linea verde”, mentre un altro 33% si è detta incerta e al contrario, il 39% non erano sicuri, mentre il 13% altro non sapeva o rifiutato di rispondere. La linea verde è il confine sorto con l’armistizio del 1949. Al contrario, il 63% degli arabi israeliani intervistati erano sicuri. Il sondaggio è stato fatto prima della ripresa dei rapporti con la Turchia, ma il 43% degli ebrei intervistati ha dichiarato che Israele e Turchia avrebbero tratto entrambe beneficio da un accordo.