Pasdaran al confine con Israele

25

LIBANO – Beirut 27/12/2014. Il 25 dicembre 2014, un account Twitter, collegato con le Guardie della rivoluzione islamica l’Iran (Ircg), ha postato la notizia secondo cui i soldati dell’Ircg sono al confine tra Libano e Israele.

«Truppe dell’IRCE della Repubblica islamica sono al confine della Palestina occupata», recita il tweet riportato da Memri. Nel post erano incluse foto di soldati, con le loro facce oscurate. In precedenza, il 17 dicembre 2014, un blog affiliato all’esercito iraniano (newss.blog.ir) aveva pubblicato le stesse foto con i volti non oscurati assieme a diverse altre foto scattate nel sud del Libano; nella valle della Beqaa e nella regione di Baalbeq.
Altro tweet riportava: «Stiamo arrivando … vicino alla Madre della corruzione, il maledetto Israele, presto passeremo sopra i loro corpi, ad Allah piacendo». Le foto avevano la data del 24 ottobre 2014, e erano state caricate con la didascalia originale: «Uploaded @ Military.ir». Il quotidiano libanese Al-Akhbar, vicino a Hezbollah, riportava poi l’8 ottobre 2014, che le forze di Hezbollah erano di nuovo operative nella regione a sud del fiume Litani, in violazione della risoluzione 1701 del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite.

 

 

 

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteNatale ad Herat
Articolo successivoAccordo su Caspio nel 2016