Isole Mauritius cedesi

40

Le isole Mauritius hanno offerto due delle proprie isole all’India in cambio dell’accettazione di un trattato fiscale.

La notizia è comparsa su Times of India il 6 luglio. Arvin Boolell, ministro mauriziano degli esteri e del commercio, ha detto che l’India potrebbe usare le isle Agalega del Nord e del Sud , stuate a 1100 km da Mauritius, per il turismo o per stabilire una presenza strategica ine Oceano indiano settentrionale. Inoltre Abgalega del Nord possiede una pista per l’atterraggio di velivoli. Le discussioni tra i due Paesi, stando a Times of India, sarebbero iniziate nel 2006.

Il trattato precedente, relativo all’esclusione della doppia imposizione fiscale, risale al 1983.