Aumenta il pescato islandese

1

ISLANDA – Reykjavik 17/01/2016. L’Islanda ha pescato più pesce nel dicembre 2015, rispetto allo stesso periodo del 2014, secondo i dati rilasciati il 15 gennaio dall’Ufficio statistiche d’Islanda.

Il pescato totale a dicembre 2015 è stato pari a 49,362 tonnellate, di cui 30,282 tonnellate di pescato a strascico e di 17.480 tonnellate di catture pelagiche e crostacei. Il volume totale del pescato di dicembre 2015 è aumentato di 1.639 tonnellate, pari al 3,4 per cento, rispetto a quello dello stesso periodo nel 2014. Il pescato totale nel 2015 è stato di circa 1,32 milioni di tonnellate, con un incremento del 21,8 per cento rispetto a quello del precedente esercizio.