Talebani pachistani dentro ISIS

41

PAKISTAN – Peshawar 15/10/2014. Sei comandanti di Tehreek-i-Taliban Pakistan, tra cui il portavoce Shahidullah Shahid, hanno giurato fedeltà ad Abu Bakar Al-Baghdadi e allo Stato islamico.

Riporta l’agenzia Dawn che Shahidullah Shahid nella dichiarazione pubblicata on line ha detto che insieme a cinque capi distrettuali del Ttp ha giurato fedeltà a Isis, e assieme a loro tutti loro combattenti. La dichiarazione non riporta la posizione dei sei sul Mullah Omar, capo dei talebani afgani considerato dai gruppi militanti in Afghanistan e Pakistan Amirul Momineen (capo dei fedeli). «Confermo la mia fedeltà a Amirul Momineen Abu Bakar Al-Baghdadi e rispetterò tutte le sue decisioni, qualunque sia l’ordine, e in tutte le circostanze, gli sarò fedele e obbedirò ai suoi ordini», ha detto Shaidullah Shahid nel comunicato pubblicato in due lingue in arabo e urdu. Oltre a Shahidullah hanno giurato Saeed Khan, capo del Ttp nell’Orakzai, Daulat Khan, capo del Ttp nel Kurram, Fateh Gul Zaman, capo del Ttp nel Khyber, Amir Mufti Hassan, capo del Ttp a Peshawar, e Khalid Mansoor, capo del Ttp nel Hangu. Shahidullah ha aggiunto che la dichiarazione era a nome suo e dei cinque comandanti «e non aveva nulla a che fare con il Ttp». Ha aggiunto che il capo del Ttp, Mullah Fazlluah, aveva dato il suo sostegno ad Al-Baghdadi, ma non aveva annunciato fedeltà allo Stato Islamico. Come sarà considerata la decisione dei sei comandanti Ttp 

da Fazlullah non è ancora noto, visto che il capo del Ttp ha giurato fedeltà al mullah Omar, ma un simile annuncio arriva proprio quando si cominciano a vedere delle spaccature nel gruppo pachistano, obiettivo di un operazione militare nel Nord Waziristan. Shahidullah ha poi detto che aveva già giurato fedeltà altre tre volte ad Al-Baghdadi e questa era per lui la quarta volta: la prima volta lo avrebbe fatto prima dell’annuncio del Califfato, la seconda volta nel mese di Ramazan (29 giungo -27 luglio) attraverso Abu Huda Sudani, una terza volta attraverso Abu Al-Shami Khitab tramite telefono.