IS cambia tattica

53

IRAQ – Erbil. 12/11/15. Notizie discordanti tra le fonti ufficiali dei peshmerga e ISIS u quanto accaduto nella città di Gwer, a 65 km da Erbil. Secondo le fonti di IS sarebbero stati uccisi 30 peshmenrga e conquistata la città.

Secondo le fonti peshmerga: «lo Stato islamico (IS) ha approfittato del buio e del cattivo tempo per attaccare Gwer, impiegando nuove tattiche». L’attacco sarebbe avvenuto all’alba di Sabato a Gwer [65 km da Erbil], le forze peshmerga dopo una prima battuta di arresto avrebbero cacciato IS dalla città. Faraydun Jwanroyi, Peshmerga comandante nella zona Khadhir, ha riferito all’agenzia BasNews, «In questa operazione, è attraversato il fiume, le forze IS sono entrate Gwer, ma di fronte alle forze peshmerga, hanno dovuto ritirarsi». IS nel frattempo ha diramato un video in cui si parla della fondazione di una nuova città “Isa2” che corrisponde alle coordinate di Gwer. Il portavoce del Kurdistan Democratic Party (KDP), Ali Hussein ha detto BasNews che è lanciare attacchi in prima linea durante le prime ore di luce contro i peshmerga è una tattica nuova per IS. «Attaccano a tarda notte o la mattina presto per sfruttare il tempo e il buio», ha detto Hussein. «Per fortuna, questa tattica non ha avuto successo», ha aggiunto.