ISIS: ci vuole la patente per girare in moto

71

STATO ISLAMICO – Raqqa. 20/01/15. A Raqqa il traffico si è fatto intenso e gli incidenti in moto si sono moltiplicati, quindi il governatore ha deciso che tutti i possessori di motociclette devono avere la patente.

Avviato dunque un ufficio della motorizzazione che testa i mezzi e valuta i “driver”.