Isis distrugge chiesa caldea a Mosul

45

IRAQ – Mosul. 10/03/15. Fonti locali hanno confermato che lo Stato Islamico avrebbe bombardato la chiesa Cladea a Mosul. Si tratterebbe della chiesa “Markourkas” che si trova nel nord-ovest di Mosul, Iraq.

I mezzi di informazione, della regione del Kurdistan hanno riferito a Russia Today che ISIS avrebbe piazzato ordigni esplosivi nella chiesa durante la notte dopo aver derubato il luogo, l’edificio storico si trova si trova nel quartiere arabo di Mosul.
La Chiesa è una delle più grandi della comunità caldea, e comprende un complesso residenziale e Khaddmaa e il cimitero per i cristiani. Il bombardamento della chiesa rientra nella campagna condotta dall’organizzazione estremista di distruggere i monumenti religiosi, storici e culturali in aree controllate a partire dallo scorso anno.