Haftar attacca ISIS a Bengasi

56

LIBIA – Bengasi. 13/05/15. L’esercito di Haftar attacca ISIS a Bengasi. In modo particolare gli scontri sarebbero avvenuti al mercato del pesce. Nello scontro l’esercito guidato da Haftar avrebbe perso un carro armato. ISIS ha compiuto un attentato all’ambasciata di Spagna a Tripoli. E ancora a Sirte ha ucciso componenti di Fajir Libia.

Ancora sempre da parte dell’esercito di Haftar nel quartiere di “Al-Laythi,” ha attaccato ISIS che ha respinto l’offensiva portata avanti con due carri armati e un bombardamento aereo. Molti i feriti e almeno 10 i morti. Sull’asse Bal ‘Oun, i soldati del Califfato hanno preso di mira un raduno dell’artiglieria di Haftar e hanno fatto fuoco. Altri scontri sono avvenuti a “Bou Hdîmah” sempre nel quartiere di Al-Laythi sulla strada “An-Nahr” presso il quartier generale dell’esercito. Gli scontri stanno andando avanti da due giorni e le forze governative non sembrano riuscire a sfondare. Numerose invece le vittime. Attualmente l’esercito si sarebbe ritirato dall’area di al-Lathi.