Isis, 9 arresti in Germania

78

GERMANIA – Mainz. 13/11/14. In Germania a Mainz (Colonia) sono stati impiegati 240 poliziotti per arrestare nove sospettati di appartenere a ISIS. Altri estremisti sono stati arrestati in raid, eseguito nella mattina alle prime luci dell’alba di ieri, fonte NBC news, che cita funzionari tedeschi.

I pubblici ministeri hanno detto che i sospetti incluso un 58enne di nazionalità pakistana identificato solo come Mirza Tamoor B., che avrebbe sostenuto le organizzazioni terroristiche straniere, tra cui Isis e il gruppo ribelle siriano Ahrar al Sham. Le autorità hanno inoltre sostenuto che un 31enne cittadino tedesco denominato Kais Bo aveva aiutato almeno tre persone a unirsi Isis. Entrambi sono stati arrestati nei pressi di Colonia. Circa 240 agenti di polizia sono stati coinvolti nelle ispezioni a sorpresa in divese zone della città. Le altre sette persone arrestate erano sospettati di sostenere una organizzazione terroristica straniera e la preparazione di un atto che minacciava di Stato. «Abbiamo monitorato il gruppo dal maggio 2013» ha dichiarato il procuratore Ulf Willuhn a NBC News. 

«L’imputato è nella nostra giurisdizione ed è sospettato di furto con scasso e rapina per contribuire a finanziare organizzazioni terroristiche straniere». I funzionari ritengono che almeno 430 persone provenienti dalla Germania si sono recate in Siria per combattere, contro i 100 dagli Stati Uniti.

CONDIVIDI
Articolo precedenteMosca ammassa oro
Articolo successivoIsis conia moneta