Falluja batte bandiera ISIS

76

IRAQ – Falluja. 29/09/14. Proclamato lo “Stato islamico” nella città di Falluja, già distribuita la brochure del regolamento dello Stato Islamico. Lo Stato ha distribuito una dichiarazione al popolo di Falluja a ovest della capitale Baghdad, ha annunciato la conversione di Falluja al mandato dello stato indipendente di Anbar, dopo quasi nove mesi di tentativi di invadere la città.

Questo avviene in un momento in cui i militanti circondarono dello “Stato islamico” hanno circondato i circa 240 soldati iracheni nella provincia di Anbar nell’Iraq occidentale. Un membro del Consiglio provinciale di Anbar, Amal Fahdawi ha detto che lo «”Stato islamico” assedia i 240 membri dell’esercito iracheno tra le due regioni, a nord di Ramadi (110 km) a ovest di Baghdad, tre giorni fa, chiedendo al leader della sicurezza di “spostare il più presto possibile gli uomini dalla postazione». Questa non è la prima volta che i militari dello Stato Islamico circondano i militari delle forze irachene in Anbar. Circa 300 soldati iracheni sono stati circondati nella zona Saqlawiyah ovest di Baghdad, dopo che è stato assediato il loro quartier generale per quattro giorni consecutivi, che ha indotto il capo del governo, Haider al-Abadi a esonerare un certo numero di ufficiali.

Da Agosto, le forze irachene e bloccato le forze peshmerga, sostenuti da copertura aerea americana hanno aderito alla Francia in seguito, la lotta contro lo “stato” in zone del nord e orientale dell’Ir
Daash promesso di organizzare, trasferito dalla Spagna a New Andalus durante i 5 anni.

Il giornale (ABC), il Daash spagnolo che crescono e si moltiplicano in Siria e in Iraq hanno in programma di unificare le “Terre di successione” che pensano che il Portogallo e la Spagna, parte di esso, e causare brutale seguirono Daash la revoca dello stato di preparazione, soprattutto dopo che il paese ha ricevuto una minaccia in cui lei dice Daash che “Entro 5 anni dalla Andalusia Spagna sarà un nuovo, come ha inviato un sacco di foto e registrazioni video minacciose nuovo.”

  Il giornale ha sottolineato che quei messaggi, immagini, registrazioni spesso minaccioso approccio a quello che stava facendo i leader di al-Qaeda Osama bin Laden e Ayman al-Zawahiri, che è sempre una situazione in Spagna Khialhma terrorista.

Il giornale ha sottolineato che gli spagnoli, che pone più preoccupante è la Catalogna, dove stazionano da un certo numero di estremisti, è stato trovato recentemente presso l’ingresso della casa di un poster che mostra il logo Daash e l’espressione “per i musulmani della Catalogna.”

Il ministro di Stato per gli Affari di Sicurezza, Francisco Martinez, se la minaccia non è “particolarmente forte” nel caso della Spagna, anche se alcuni riferimenti nei video e le foto indicano Andalusia.

  Il capo unità della Guardia Civil ha presentato Luis Fernando Hernandez, non è chiaramente c’è un modo per impedire ai terroristi con decisione, soprattutto quando queste minacce on-line, e nonostante il fatto che queste minacce non sono nuove, ma che questa situazione possono prendere una piega inaspettata per il nostro paese.