Strage a Ramadi

11

IRAQ-Ramadi. Strage oggi a Ramadi. Prima attentati multipli di ISIS a sud della città (quartiere Huz) che hanno portato alla morte di 30 persone e 30 feriti. Poi un attacco aereo, fuoco amico, su un convoglio di mezzi militari dell’esercito iracheno.

Sull’accaduto a sud di Ramadi c’è un comunicato postato via social da ISIS e ancora, molte le notizie che si rincorrono via social sul bombardamento da da fuoco amico. A quanto si apprende dai media locali fino ado ora il bombardamento sarebbe stato fatto su un convoglio dell’esercito militare in marcia verso Ramadi. Sarebbero stati coinvolti nel bombardamrnto, 29 mezzi, tra questi alcuni trasportavano munizioni, non si ha ancora una stima dei militari morti. A differenza di quanto riportato dai media locali, ad oggi, la vittoria sulla città di Ramadi e la sua liberazione, da parte della coalizione anti ISIS non è stata completata.