Afghanistan: Ankara resta

36

TURCHIA – Ankara 24/12/2014. I peacekeeper turchi rimarranno in Afghanistan.

L’agenzia turca Anadolu cita le parole del Primo ministro Ahmet Davutoglu in un take del 24 dicembre. «La Turchia non ritirerà il suo contingente dal paese, anche se altri paesi lo faranno, poiché Ankara ha nuovi impegni in Afghanistan», ha detto Davutoglu che non ha specificato la natura di questi nuovi impegni. «La Turchia e l’Afghanistan hanno legami storici» ha poi aggiunto. Circa 457 militari turchi sono parte della missione Nato-Isaf.