IS smentisce l’esercito egiziano

6

EGITTO-Sinai. 05/07/15. Isis smentisce l’esercito egiziano. Dopo i comunicati ufficiali da parte delel autorità egiziane in cui si afferma che nel Sinai del Nord è tutto sotto controllo, e che negli attentati del 1 luglio sarebebro morti 100 jihadisti e 17 membri dell’esercito.

Is annuncia e poi posta un comunicato ufficiale e un reportage fotografico e infine un video di 20 minuti in cui afferma esattamente il contrario. Secondo gli account social media affiliati a Is l’esercito sarebbe stato umiliato e gli attacchi aerei in appoggio da parte diveivoli israeleiani non avrebbero raggiunto l’obiettivo di distruggerli. Nel frattempo continuano gli attentati a posti di polizia e mezzi militari.