Intelligence anti DAASH Iraq-UE

9

IRAQ – Baghdad 31/10/2015. Il governo iracheno e l’Unione europea hanno annunciato il 29 ottobre la creazione di un centro congiunto di intelligence per combattere Daesh.

Secondo una dichiarazione del ministero degli Interni iracheno, l’Unione europea e l’Iraq hanno deciso di istituire il centro di intelligence durante una visita da parte di un comitato di sicurezza dell’Ue. Nella dichiarazione, il ministro iracheno dell’Interno Mohammed al-Ghaban ha ricordato che molti militanti Daesh presenti nella regione provengono da paesi dell’Ue.