L’esercito iracheno collassa a Ramadi nord

5

IRAQ – Ramadi 16/06/2016. Nel pomeriggio di ieri, 1000 uomini delle forze irachene sarebbero fuggiti nei sobborghi di Ramadi, abbandonando le armi, poi raccolte da ISIS, coma fatto a Mosul nel 2014.

Il collasso e la rotta sono avvenuti a Ramadi nord: dalla città i soldati sono scappati in periferia, lasciando anche i mezzi pesanti alla merce di Daesh. Il dato è riportato da account non dello Stato Islamico.