Abadi chiede aiuto alla NATO

7

IRAQ – Baghdad 08/12/2015. Il primo ministro iracheno Haider al-Abadi ha chiesto alla NATO l’8 dicenbre di «usare la sua autorità» per sollecitare la Turchia a ritirare le sue truppe immediatamente dal nord.

Nel corso della riunione del gruppo parlamentare dell’Akp sempre il 8 dicembre, il primo Ministro Ahmet Davutoglu ha detto che le truppe turche erano in Iraq per protezione contro un possibile attacco da Daesh e che quanti hanno interpretato in modo diverso la loro presenza hanno compiuto una «deliberata provocazione», aggiungendo che più di 2.000 persone hanno già ricevuto una formazione nel campo Bashiqa su richiesta del governatore Mosul. Ankara di fatto ha “stracciato” l’ultimatum di Baghdad che ha allertato la sua aviazione, riporta il quotidiani turco Daily Sabah.