DAESH blocca gli sciiti a Kirkuk

6

IRAQ – Kirkuk 12/04/2016. Scontri pesanti nell’area di Kirkuk.

Secondo l’agenzia stampa dello Stato Islamico, A’Maq, i mujahedin dello Stato Islamico hanno respinto diversi tentativi delle milizie sciite che appoggiano il governo iracheno da un villaggio a nord di Daquq a circa 20 km dalla città di Kirkuk. Le milizie hanno effettuato una serie di attacchi ma, riporta l’agenzia attraverso i suoi tweet, non sono state in grado di avanzare e guadagnare grazie a 3 attentati suicidi che hanno spezzato il tentativo di circondare il villaggio. I combattimenti nell’area sono ancora in corso.

CONDIVIDI
Articolo precedenteSeul al voto
Articolo successivoHello Kitty a Shangai