Energia turkmena, sistema iraniano

62

TURKMENISTAN – Asghbat. 20/09/14. Il Turkmenistan esporta oltre 2,8 miliardi di kilowattora di energia elettrica ai paesi vicini durante l’anno, che rappresenta il 13-15 per cento della produzione totale di energia elettrica nel paese.

Fonte presidente della Turkmeno State Electric Energy Corporation, Rasul Annayev, al quotidiano Neutral Turkmenistan. Il presidente ha detto che in Turkmenistan si sta lavorando per aumentare il volume delle esportazioni di energia elettrica. Annayev ha riferito che sono in costruzione 500-kilovolt di linee aeree di trasmissione di potenza dalla centrale elettrica statale di Maria di Atamurat. Il presidente della society elettrica turkmena ha aggiunto che  220​​-kilovolt saranno aggiunto a Serdar-Farap, Farap-Watan e Atamyrat-Pelvert al fine di migliorare la fornitura di energia elettrica per i consumatori e aumentare l’energia elettrica esportazione. Inoltre, si prevede di costruire 400-kilovolt linee aeree di trasmissione di potenza a Mary-Mashad (Iran) e Balkanabad-Aliabad (Iran). Ciò consentirà di attuare i piani per l’esportazione di energia elettrica verso l’Iran e la Turchia attraverso il sistema di alimentazione iraniano. Il Turkmenistan per il 2013-2020 prevede di costruire 14 centrali termoelettriche a gas in varie province del paese.