IRAN. Teheran chiuderà Hormuz per bloccare le sanzioni USA

177

L’Iran ha detto di avere molte opzioni per neutralizzare la reimposizione delle sanzioni statunitensi sulle sue esportazioni di petrolio. Tasnim riporta che l’influenza regionale di Teheran non può essere frenata come richiesto da Washington. «Oltre a chiudere lo Stretto di Hormuz, abbiamo altre opzioni per fermare il flusso di petrolio se minacciati», ha detto Ali Shamkhani, segretario del Supremo consiglio nazionale di sicurezza dell’Iran. «L’Iran ha in atto piani che neutralizzeranno le sanzioni illegali degli Stati Uniti contro le esportazioni di petrolio iraniano (…) Abbiamo molti modi per vendere il nostro petrolio» ha detto Shamkhani.

Le tensioni tra l’Iran e gli Stati Uniti sono aumentate dopo che il presidente americano Donald Trump si è ritirato da un accordo nucleare del 2015 tra l’Iran e sei potenze mondiali a maggio 2018, e poi ha nuovamente imposto sanzioni alla Repubblica Islamica. Il ripristino delle sanzioni fa parte di uno sforzo più ampio da parte di Trump per costringere l’Iran a frenare ulteriormente i suoi programmi nucleari e missilistici e il suo sostegno alle forze delegate in Yemen, Siria, Libano e altre parti del Medio Oriente.

Washington ha spinto i governi alleati a ridurre a zero le importazioni di petrolio iraniano. Ma, temendo un picco dei prezzi, ha concesso deroghe a otto acquirenti di petrolio iraniani quando le sanzioni sulle importazioni di petrolio sono iniziate lo scorso novembre, riporta Reuters.

Funzionari iraniani hanno minacciato di interrompere le spedizioni di petrolio dai paesi del Golfo se Washington avesse cercato di strangolare le esportazioni di petrolio di Teheran. Con un terzo del petrolio trasportato via mare ogni giorno, lo Stretto di Hormuz collega i produttori di greggio del Medio Oriente ai mercati chiave dell’Asia Pacifico, Europa, Nord America e oltre.

«Ci sono diversi modi per far sì che avvenga il blocco di Hormuz. Speriamo di non essere costretti a usarli», ha detto Shamkhani. 

Lucia Giannini