IRAN. Svelati gli obiettivi di bilancio 2017 di Teheran

85

di Tommaso dal Passo IRAN – Teheran 05/12/2016. Il disegno di legge di bilancio per il prossimo anno fiscale, che inizierà il 21 marzo 2017, è stato presentato al parlamento iraniano il 4 dicembre.

Rouhani lo aveva anticipato il 1 dicembre a Mashahd, nella provincia di Razavi Khorassan a margine della inaugurazione del più grande centro di trattamento delle acque dell’Iran. Secondo quanti riportava la Irinn Tv, acqua, trattamento delle acque, ambiente e il settore ferroviario sono le quattro priorità principali previste nella legge finanziaria.

L’amministrazione assegnerà 100 miliardi di rial per questi settori nel prossimo anno fiscale, ha detto Rouhani.

Nella crisi dovuta al calo del prezzo del petrolio negli ultimi due anni, l’Iran non solo ha rifiutato di utilizzare le sue riserve per gestire il paese, ma anche investito il 20 per cento delle sue entrate petrolifere e del gas nel Fondo di sviluppo nazionale, aveva detto Rouhani.