Lo smog di Teheran

16

IRAN – Teheran 31/12/2015. Le città iraniane sono avvolte da una cappa di smog.

Il 30 dicembre il presidente Hassan Rouhani ha illustrato le misure a breve termine contro il grave inquinamento. Nelle ultime settimane, le temperature fredde e l’aria stagnante nelle grandi città iraniane, inclusa Teheran, hanno fato salire l’indice di inquinamento dell’aria di ben 7 volte i livelli raccomandati dall’Organizzazione mondiale della sanità.
Il grave inquinamento atmosferico ha spinto le autorità la scorsa settimana a chiudere le scuole per tre giorni a Teheran, città con una popolazione stimata di 14 milioni di persone, annullando anche le partite di calcio della Iran Pro League.
L’ottanta per cento dell’inquinamento di Teheran è attribuibile ai gas di scarico emessi da cinque milioni di auto.