Iran Khodro nel Caucaso

25

di Lucia Giannini  29/10/2016. L’Iran Khodro (Ikco), casa produttrice di autovetture iraniana, ha esportato 26500 vetture nella Comunità degli Stati Indipendenti (Csi) nel corso degli ultimi 10 anni. La casa automobilistica di Teheran produce in media 600mila autovetture l’anno.

Secondo i dati di Iran Khodro, ripresi da Trend, i modelli più venduti sono stati Samand, Soren e Runna.
Iran Khodro ha, poi, messo a punto un piano per investire in Azerbaijan con il lancio di una joint venture dopo uno studio approfondito sul mercato automobilistico del paese caucasico.

La fabbrica di automobili fondata congiuntamente dai due paesi nel parco industriale azero di Neftchala dovrebbe prevede produrre le sue prime vetture a partire da fine maggio 2017; Iran Khodro ha il 25 % della joint venture.

La joint venture produrrà 1000 autovetture Iran Khodro modelli Samand, Soren, Runna e Dena nel suo primo anno di attività e si prevede che la fabbrica possa aumentare la propria produzione annua a 10000 vetture in tre anni.

Iran Khodro sarebbe poi in trattative per esportare i prodotti della joint venture in Georgia e Ucraina.