Jerusalem Day a Teheran

51

IRAN – Teheran 04/07/2016. Decine di migliaia di iraniani sono scesi in strada, il 1 luglio, in occasione della Giornata di Gerusalemme per mostrare il loro sostegno al popolo palestinese e protestare contro la politica di Israele a Gaza.

A Teheran, riporta Efe, manifestanti di tutte le età innalzavano cartelli con slogan come “Gerusalemme appartiene ai musulmani”, oltre a gridare slogan contro i governi di Arabia Saudita e Stati Uniti perché alleati di Israele. Alcuni manifestanti portavano cartelli sul presunto supporto di Israele allo Stato islamico e una caricatura del primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu che bacia i piedi del re dell’Arabia Saudita. La marcia per la Giornata di Gerusalemme, che si tiene in Iran dal 1979, si è conclusa con la preghiera del venerdì, cui le autorità iraniane avevano esortato a partecipare.