Rouhani non accetta lo scontro tra sunniti e sciiti

59

IRAN – Teheran 116/12/2015. Il presidente iraniano Hassan Rouhani ha invitato tutti i musulmani ad essere uniti nelle condizioni critiche attuali, un fatto estremamente necessario nel mondo islamico.

Secondo Rouhuani, riporta Irna, l’Iran non accetta lo scontro tra sciiti e sunniti: «Il mondo islamico, più che mai, ha bisogno di pace, tra cui la soluzione pacifica dei problemi esistenti», ha detto il presidente iraniano.
Parlando dell’attacco terroristico in Nigeria, Rouhani ha espresso il suo pieno sostegno al paese e ha invitato la comunità internazionale ad affrontare il male del terrorismo. Almeno 32 persone sono state, infatti, uccise e altre 80 ferite in una potente esplosione in un mercato nella città nigeriana di Yola nel nord-est del paese, secondo quanto riportato dalla Croce rossa. Nessuna rivendicazione è ancora giunta ma nella zona è operativo Boko Haram.