Teheran arresta militanti filo IS

54

IRAN – Teheran 06/01/2105. Operazioni antiterrorismo in Iran.

Nove membri di un gruppo terroristico sono stati arrestati nel distretto di Sarbaz, nel Sistan e Baluchistan iraniano. Ne ha dato notizia il servizio stampa delle forze terrestri delle Guardie rivoluzionarie islamiche il 5 gennaio. Il nome del gruppo terroristico, così come i nomi degli arrestati non sono specificati, riporta tasnimnews. Secondo quanto riferito, il gruppo avrebbe commesso numerosi attacchi terroristici nell’area: due tentati omicidi, l’omicidio di Mohammad Eslami, appartenente ai Basij, a Sarbaz il 25 ottobre; un attentato suicida a Chabahar, nel Sistan e Baluchistan, il 19 ottobre in cui sono rimaste uccise due persone e sei feriti. Altre tre persone, inoltre, sono state arrestate nel nord-ovest dell’Iran durante l’attraversamento della frontiera,, secondo un comunicato delle guardie di frontiera iraniane. secondo Fars, i tre intendevano entrare nel territorio iracheno per aderire allo Stato islamico. anche in questo caso non sono tate rivelate cittadinanza e nomi degli arrestati. Sono stati poi trovati e sequestrati agli arrestati esplosivi che i tre avrebbero portato nello Stato Islamico.