Cooperazione militare Iran – Indonesia

80

INDONESIA – Kuala Lumpur 15/06/2014. L’ambasciatore iraniano e il capo del capo di Stato Maggiore malese si sono incontrati, il 13 giugno, a Kuala Lumpur sulla possibilità di una cooperazione militare tra i due paesi.

L’incontro tra l’ambasciatore Mohammad-Jalal Firouznia e il generale Nasreddin Ben Othman ha avuto luogo presso la sede del ministero della Difesa malese assieme ad una nutrita delegazione, riporta l’agenzia Irna. Le forze armate malesi, composte da forze di terra, aria, e mare, sono state fondate nel 1963, il loro Comandante in Capo è il re del paese del sud est asiatico.

L’esercito malese è forte di 110mila uomini, oltre 296mila riservisti e nel 2013 il suo bilancio è pari al 2 per cento del Pil, mentre quest’anno è di 200 milioni di dollari.

Iran e Malesia hanno collaborato in una serie di grandi progetti industriali, molti dei quali nel settore energetico.

Nel dicembre 2007, i due hanno firmato un accordo del valore di sei miliardi di dollari per sviluppare campi iraniani di gas offshore. Inoltre, Iran e Malesia stanno lavorando su un accordo multilaterale per delle raffinerie di petrolio con Siria e Venezuela.