Energy Zone in Iran

11

IRAN – Teheran. 02/09/15. Un consorzio inidiano- iraniano-coreano, Enterprise, ha iniziato i colloqui con il funzionario iraniano incaricato per la costruzione di una zona per la produzione di energia con pannelli solari nella provincia iraniana sud-occidentale del Khuzestan in Iran. Fonte Irna news. 

Dieci membri del consorzio si sono incontrati con il Governatore Generale della regione di Khuzestan, Abdolhossein Moqtadaei e altri funzionari correlati per stabilire le tappe della realizzazione del campo per la produzione di energia solare. Secondo il consorzio la costruzione del campo per l’energia solare creerà molti posti di lavoro. La parte iraniana investirà fino al 30 per cento del valore totale del progetto mentre il resto sarà esborsato da Enterprise. Il consorzio intende costruire tre chilometri di “campo solare” alla settimana con qualità garantita e resistenza. Il leader della Corea del gruppo da parte sua ha detto che serviranno 1.600 MW di elettricità per la costruzione e 10 ettari di terreno. L’Iran nel 2014 ha utilizzato 1.271 miliardi di piedi cubi di gas, 28 miliardi di litri di gasolio e olio combustibile per la produzione di energia nell’ultimo anno fiscale iraniano, che si è concluso il 20 Marzo, 2014. Mentre la quota media internazionale delle energie rinnovabili nel paniere energetico è superiore al 10 per cento, il numero è inferiore a 0,01 per cento per l’Iran.