Nuovo impianto petrolchimico a Maku

42

IRAN – Orumiyeh 01/09/2015. Un nuovo impianto petrolchimico sarà costruito nella zona di libero scambio di Maku, situata nei pressi dell’omonima città vicino al confine con la Turchia. Stando a quanto riporta l’agenzia Irna il 30 agosto, l’impianto verrà costruito grazie ai fondi di investitori stranieri e iraniani; si tratterebbe di 800 milioni di dollari che saranno immessi nel progetto che prevede l’impiego di circa cinquemila persone nel circuito produttivo finale. I tempi di realizzazione del progetto, che occuperà un’area di circa 165 ettari, sono di circa tre anni. La capacità produttiva dell’impianto dovrebbe essere di circa 516mila tonnellate di polipropilene 143mila tonnellate di greggio e 54mila tonnellate di gpl.