L’Iran si avvicina alla Corea del Sud

6

IRAN – Teheran. 23/05/15. L’Iran si aspetta a breve di essere libera dalle sanzioni e sta avvicinando nuovi possibili partner commerciali. Sa di essere ricca di idrocarburi e li vuole vendere al miglior offerente. L’ultimo Paese avvicinato, in ordine di tempo, è la Corea del Sud. Fonte Shana news. L’obiettivo è aumentare le quote di petrolio vendute.

«Vogliamo aumentare il volume delle esportazioni» ha dichairto all’agenzia di stampa Reuters, l’ambasciatore iraniano a Seoul Hassan Taherian.
«Questa è la ragione per cui, per quanto possibile faremo del nostro meglio per essere competitivi, e per quanto possibile, vorremmo conquistare una quota di mercato qui in Corea del Sud», ha detto Taherian. La Corea del Sud è la quarta economia dell’Asia. Ha importato 117.161 b / g di greggio iraniano nei primi quattro mesi del 2015, scendendo dai 135.982 b / d nel medesimo periodo dello scorso anno.