Teheran schiererà i propri S300 nel 2017

8

IRAN – Teheran 19/10/2015. L’Iran ha in programma nei primi mesi del 2017 di implementare il proprio sistema di difesa missilistica incentrandoli sui sistemi anti-aerei Bavar 373, clone del russo S-300.

L’annuncio è starò dato il 18 ottobre dal comandante della base di difesa aerea Khatam al-Anbiya, generale Farzad Ismaili, riporta l’agenzia Interfax. Il generale ha detto di sperare di poter testare i Bavar 373 entro marzo 2016 durante una visita nella provincia iraniana occidentale di Kermanshah, augurandosi che il sistema possa essere pronto per l’impiego entro marzo 2017. Durante la parata militare nel mese di aprile 2015, le forze armate iraniane hanno fatto sfilare prototipi dei Bavar 373. Il Bavar 373 aria è una versione degli S-300 russi, progettati per intercettare obiettivi di alta quota, con un maggiore raggio di azione capacità di approntamento.