IRAN. Aperta nuova piattaforma di South Pars

78

di Maddalena Ingrao IRAN – Teheran 16/12/2016. L’Iran ha inaugurato una nuova piattaforma nella fase 21 del giacimento di gas di South Pars, aggiungendo così 28 milioni di metri cubi al giorno di gas alla produzione, come riporta Shana.
La capacità produttiva nominale di South Pars si è attestata a 430 milioni di metri cubi / d. L’Iran prevede, anche, di lanciare la piattaforma della fase 20 con 28 milioni di metri cubi / giorno di capacità produttiva nelle prossime settimane.
Le fasi 20 e 21 sono un progetto comune finalizzato alla produzione di 56 mcm giornalieri di gas, 77 barili al giorno di condensato di gas, un milione di tonnellate di propano e butano all’anno, così come la stessa quantità di etano.
L’Iran ha inaugurato la seconda piattaforma della fase 18 il 6 dicembre, con l’aggiunta di 14 milioni di metri cubi / giorno di gas al livello di produzione.

L’Iran ha in programma di aumentare il livello di produzione di gas di South Pars a 530 milioni di metri cubi / giorno da marzo 2017.