Lotta al terrorismo priorità azera

65

AZERBAIJAN – Baku. 17/02715. Le questioni relative alla lotta al terrorismo sono state discusse tra il ministro degli Esteri iraniano, Mohammad Javad Zarif, e quello degli esteri dell’Azerbaijan Elmar Mammadyarov ministro degli Esteri. Fonte Trend.az

Mammadyarov ha incontrato il suo omologo a Baku in visita per due gironi in Azerbaigian. «Ho informato il ministro degli Esteri iraniano in merito al processo di negoziazione sulla risoluzione del conflitto del Nagorno-Karabakh», ha detto il ministro. «Purtroppo, non vi è alcun progresso sul Nagorno-Karabakh», ha detto. «Il Gruppo di Minsk dell’OSCE e i co-presidenti sono in visita a Baku. Faremo una dichiarazione dopo l’incontro con i co-presidenti».
Mammadyarov ha aggiunto che l’Azerbaigian e l’Iran sono legati da radici storiche e le relazioni tra le due nazioni fraterne dovrebbero continuare.
Inoltre, il ministro ha detto che Baku ospiterà l’incontro bilaterale sullo status del Mar Caspio. L’incontro si terrà nell’ambito della riunione di cinque parti del gruppo di esperti sulla determinazione dello stato del mare. Zarif, da parte sua, ha detto che i rapporti con i paesi vicini sono la priorità della politica estera iraniana. «I rapporti con l’Azerbaigian sono di particolare importanza per l’Iran», ha detto Zarif. «Dobbiamo rafforzare le relazioni tra i nostri popoli e fare sforzi per ripristinare la sicurezza nella regione»