Migranti in mare verso Aceh

38

INDONESIA – Giacarta 11/05/2015. Prosegue il flusso di migranti nelle acque indonesiane.

Una seconda imbarcazione con a bordo centinaia di migranti provenienti dal Myanmar e dal Bangladesh è stata salvata al largo della costa occidentale dell’Indonesia, meno di un giorno dopo che quasi 600 altri migranti sono stati salvati da un’altra carretta del mare. I team “Sar” indonesiani hanno scoperto un’altra barca con oltre 400 migranti Rohingya, provenienti da Myanmar e Bangladesh, alla deriva al largo delle acque al largo di Aceh, riporta Channel News Asia.
Le autorità ritenevano ci potrebbero essere altre imbarcazioni in arrivo, mentre i pescatori della zona collaborano nel pattugliare le acque al largo di Aceh. Quasi mille migranti sono ospitati e ricoverati in rifugi, ospedali e case private ad Aceh.
Il numero di migranti a bordo della prima imbarcazione salvata è stato confermato dalle autorità indonesiane in 573 unità, e anche qui come nel Mediterraneo, i trafficanti abbandonano i migranti in mare senza o con poco carburante.